Inail: nessun aggiornamento delle prestazioni

Nessuna rivalutazione per le prestazioni Inail, che restano ferme al 2015. La variazione dell’inflazione Istat è risultata negativa e non produce aggiornamenti ai valori delle indennità per infortuni e malattie professionali di tutti i settori, né per danno biologico e per l’assegno d’incollocabilità. A spiegarlo è l’Inail nelle circolari n. 38, 39 e 40 precisando che quest’anno, a differenza del passato, non arriverà agli interessati alcuna comunicazione.


Partecipa alla discussione sul forum.