INAIL: la riscossione dei premi è sospesa in Abruzzo

Con la circolare n. 9 del 21 gennaio 2011, l’INAIL fa sapere che è stata sospesa la riscossione delle rate dei premi dovuti da gennaio a giugno 2011 per le aziende abruzzesi, sia per le persone giuridiche con volume d’affari 2009 superiore a 200.000 euro, sia per le persone fisiche e le persone giuridiche con volume d’affari non superiore al predetto limite.

Condividi:

INAIL: la riscossione dei premi è sospesa in Abruzzo

Con la circolare n. 9 del 21 gennaio 2011, l’INAIL fa sapere che è stata sospesa la riscossione delle rate dei premi dovuti da gennaio a giugno 2011 per le aziende abruzzesi, sia per le persone giuridiche con volume d’affari 2009 superiore a 200.000 euro, sia per le persone fisiche e le persone giuridiche con volume d’affari non superiore al predetto limite.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it