INAIL: aggiornati i minimali di agricoltura ed industria

L’Inail ritocca il minimale ed il massimale per i settori agricoltura e industria. Dal 1° luglio 2007 per l’agricoltura la retribuzione annua convenzionale di liquidazione delle rendite per inabilità permanente e per morte è fissata in €. 13.078,80; nel settore industriale: minimale €. 13.078,80 e massimale €. 24.829,20. Si segnala che sia per il settore agricolo, che per quello industriale l’assegno per l’assistenza personale continuativa è pari ad €. 430,63, mentre l’assegno una tantum da corrispondere in caso di morte per infortunio o per malattia professionale è di €. 1.725,45 (G.U. 244 del 19 ottobre 2007).


Partecipa alla discussione sul forum.