INAIL: aggiornati gli importi 2012 per i gravi infortuni sul lavoro


È stato pubblicato in G.U. n. 285 del 6 dicembre il Dm con i nuovi importi 2012 relativi ai gravi infortuni sul lavoro. Gli importi indicati coprono esclusivamente gli eventi infortunistici verificatisi tra il 1° gennaio 2012 e il 31 dicembre 2012. Il Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro prevede una prestazione una tantum al nucleo dei familiari superstiti dei lavoratori deceduti a causa di infortunio sul lavoro. Per ottenere il beneficio è necessario presentare un’istanza a mano, o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro 40 giorni dalla data del decesso da uno solo degli aventi diritto alle sedi competenti per territorio dell’Istituto presso cui il lavoratore deceduto era assicurato. Gli importi delle prestazioni si differenziano in base alle seguenti quattro tipologie: tipologia “A” 9.000 euro; tipologia “B” 13.500 euro; tipologia “C” 18.000 euro; tipologia “D” 25.000 euro.


Partecipa alla discussione sul forum.