In GU la proroga della detassazione dei premi di produttività

Sono state pubblicate sulla GU n. 125 del 30 maggio le regole per la proroga 2012 della detassazione del lavoro straordinario e dei premi di produttività dei lavoratori dipendenti del settore privato. Come sappiamo, la detassazione prevede l’applicazione di un’imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relative addizionali, regionale e comunale, con aliquota del 10%. Con il decreto del presidente del Consiglio dei ministri 23 marzo 2012 è stato stabilito l’importo massimo assoggettabile alla tassazione agevolata e il limite di reddito per l’accesso al beneficio. Il tetto sui cui calcolare l’imposta è pari a 2.500 euro lordi, possono accedervi coloro che, nel 2011, sono risultati titolari di redditi di lavoro dipendente per non più di 30mila euro, comprese le somme eventualmente assoggettate alla stessa imposta sostitutiva.


Partecipa alla discussione sul forum.