In GU il Dpcm destinato alle famiglie con figli nati dal 1° gennaio 2017

Parte il fondo di sostegno alla natalità. Destinatarie sono le famiglie con uno o più figli, nati o adottati a decorrere dal 1° gennaio 2017, favorendo il loro accesso al credito mediante il rilascio di garanzie dirette, anche fideiussorie, alle banche e agli intermediari finanziari. I meccanismi applicativi della misura prevista dalla legge di Bilancio 2017 sono contenuti nel Dpcm 8 giugno 2017, pubblicato sulla G.U. n.213 del 12 settembre 2017. Il dpcm specifica che i finanziamenti ammissibili alla garanzia del Fondo hanno una durata non superiore a sette anni e sono di ammontare non superiore a 10 mila euro. I soggetti titolati a effettuare le operazioni di finanziamento garantite dal Fondo sono le banche iscritte all’albo e gli intermediari finanziari iscritti nell’elenco ufficiale.


Partecipa alla discussione sul forum.