In caso di mancato pagamento ritenuta di acconto il lavoratore è solidale

La  sentenza n. 23121 dell’11 ottobre 2013 della Corte di Cassazione sancisce che n caso di mancato pagamento ritenuta di acconto il lavoratore è solidale al pagamento salva la facoltà di questi ad agire, in via di regresso, nei confronti del sostituto d’imposta.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it