In arrivo una minisanatoria per l’IMU dovuta sui terreni montani?


Mini-sanatoria sull’IMU agricola: grazie ad un emendamento al disegno di legge di conversione del D.L. n. 4/2015 sarà possibile procedere al versamento senza il pagamento di sanzioni e di interessi fino al 31 marzo. La scadenza, originariamente prevista per il 16 dicembre, era stata prima spostata al 26 gennaio 2015 e, poi, al 10 febbraio 2015. Ci sarà quindi più tempo per procedere al pagamento dell’IMU sui terreni agricoli.Rimane, quindi, tempo fino al 31 marzo 2015 per procedere al pagamento dell’IMU sui terreni agricoli senza il pagamento di alcun interesse, né di sanzioni; con un emendamento al disegno di legge di conversione del D.L. n. 4 del 24 gennaio 2015, approvato alla Commissione Finanze e Tesoro del Senato, è stata introdotta la possibilità di effettuare il versamento complessivo o integrativo dell’IMU agricola, entro il 31 marzo 2015, senza l’applicazione di sanzioni e interessi.


Partecipa alla discussione sul forum.