In arrivo le comunicazioni di irregolarità sulle dichiarazioni relative a 2013 e 2014


Con un comunicato stampa di oggi l’Amministrazione Finanziaria ha reso noto che a partire dal prossimo 21  provvederà, attraverso il canale telematico Entratel, a segnalare agli intermediari le irregolarità nell’attività di trasmissione delle dichiarazioni fiscali risultanti dall’incrocio dei dati presenti nel Sistema informativo dell’Anagrafe tributaria con riferimento agli anni  2013/2014.

Qualora si dovesse ricevere una simile comunicazione, kli intermediari potranno utilizzare la nuova versione dell’applicativo “In.Te.S.A.”, accessibile all’interno del portale Entratel, per fornire elementi e/o chiarimenti in relazione ai casi segnalati, nonché allegare eventuale documentazione a supporto. Attraverso lo stesso canale, le Direzioni Regionali comunicheranno agli interessati l’esito dell’istruttoria in relazione ai casi segnalati.

Qualora non vengano forniti elementi utili alla verifica della regolarità dell’attività di trasmissione telematica, si procederà alla contestazione delle irregolarità e all’irrogazione della sanzione prevista dall’art. 7-bis del D.lgs. 241/97. Si invitano, pertanto, gli intermediari a verificare, nei prossimi giorni, la eventuale presenza di tali segnalazioni sul portale Entratel.


Partecipa alla discussione sul forum.