IMU: terreni agricoli alla cassa il 16 dicembre


In materia di IMU per terreni agricoli, il Dl n. 133/2013 ha esonerato dal saldo solo i terreni agricoli, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola, nonché per quelli non coltivati, di cui all’articolo 13, comma 5, del Dl n. 201/2011 dai medesimi posseduti e condotti e per i fabbricati rurali a uso strumentale, di cui all’articolo 13, comma 8, stesso decreto. Sono tenuti, invece, a pagare il saldo i proprietari di terreni agricoli e fabbricati rurali che non rientrino nelle definizioni citate.

 


Partecipa alla discussione sul forum.