IMU: proposta una terza rata a settembre

Oggi sono previste le modifiche all’IMU sugli immobili. Tra le novità proposte nell’emendamento il pagamento dilazionato in tre rate, un alleggerimento dell’imposta sulle dimore storiche, e sulle case affittate a canone concordato, il posticipo al 30 settembre del termine per la presentazione delle dichiarazioni IMU.

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it