IMU: lo slittamento dei bilanci previsionali sposta in avanti regolamento ed aliquote 2012

Si ricorda, ancora, la prossima scadenza del 17 settembre per il versamento della seconda rata IMU. La terza rata a saldo dell’imposta per il 2012 andrà poi versata entro il 17 dicembre. Secondo quanto previsto dal Dl n. 201/2011, il 30 settembre era il termine accordato ai Comuni per approvare le delibere e le aliquote IMU 2012. Questo termine viene spostato grazie allo slittamento al 31 ottobre della scadenza per l’approvazione del bilancio previsionale da parte degli Enti locali, introdotto con DM del 2 agosto 2012. Detto ciò è presumibile che i comuni utilizzino tutto il tempo a loro disposizione per predisporre il regolamento e le aliquote d’imposta, restando al contribuente un minor lasso temporale per il calcolo dell’imposta dovuta a titolo di saldo.


Partecipa alla discussione sul forum.