IMU: esenzione per i coadiuvianti agricoli

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 maggio 2016



Il Ministero dell’Economia, con la nota n. 20535, emanata lo scorso 23 marzo, ha dato il via libera all’esenzione IMU per i terreni agricoli a favore del familiare coadiuvante del coltivatore diretto. Rientrano nel beneficio concesso dalla Stabilità 2016 anche il familiare coadiuvante del coltivatore diretto, le società agricole imprenditori agricoli professionali (Iap) e le persone fisiche, iscritte nella previdenza agricola, che abbiano costituito una società di persone alla quale hanno concesso in affitto o in comodato il terreno di cui mantengono il possesso, ma che, in qualità di soci continuano a coltivare direttamente.