IMU: esenzione per i coadiuvianti agricoli

Il Ministero dell’Economia, con la nota n. 20535, emanata lo scorso 23 marzo, ha dato il via libera all’esenzione IMU per i terreni agricoli a favore del familiare coadiuvante del coltivatore diretto. Rientrano nel beneficio concesso dalla Stabilità 2016 anche il familiare coadiuvante del coltivatore diretto, le società agricole imprenditori agricoli professionali (Iap) e le persone fisiche, iscritte nella previdenza agricola, che abbiano costituito una società di persone alla quale hanno concesso in affitto o in comodato il terreno di cui mantengono il possesso, ma che, in qualità di soci continuano a coltivare direttamente.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it