IMU: emendamento sul Dl fiscale

L’emendamento al decreto fiscale, in merito all’IMU, prevede alcuni casi di esclusione o riduzione dell’imposta, ecco quali: riduzione del 25% della base imponibile per gli imprenditori agricoli; esenzione per i fabbricati di montagna al di sopra dei 1.000 m di altitudine; versamento in due rate dell’IMU per i fabbricati rurali: 30% a giugno, 70% a dicembre; esonero dal pagamento della quota erariale dell’IMU sugli immobili di proprietà dei Comuni siti nel proprio territorio e degli ex IACP delle cooperative edilizie a proprietà indivisa; riduzione del 50% della base imponibile dell’IMU per gli immobili di interesse storico o artistico che non producono reddito.


Partecipa alla discussione sul forum.