IMPOSTE: per i crediti Irpef fino a 12 euro rimborsi e compensazioni con vincoli

Per gli importi a credito di Irpef o addizionali di importo non superiore a 12 euro e risultanti dal modello 730, non sarà possibile ottenere il rimborso da parte del sostituto d’imposta. Al contribuente non sarà neppure consentito di operare una compensazione con l’Ici mediante il modello F24. La stessa regola non vale se il contribuente, invece del modello 730, presenta Unico: in questo caso è, invece, consentito l’utilizzo dell’importo a credito in diminuzione delle imposte dovute per i periodi successivi, oppure di usarlo in compensazione con il modello F24 per pagare i tributi, tra cui anche l’Ici.


Partecipa alla discussione sul forum.