Imposte e tasse: gli acconti del 30 novembre


Come ogni anno il 30 novembre scade il versamento del secondo acconto delle varie imposte, facendo riferimento ai contribuenti con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare. L’acconto riguarda il periodo d’imposta in corso. L’acconto deve tenere conto di quanto già versato con le rate, o l’unica rata, versate da giugno al 16 novembre, viene calcolato sul risultato storico derivante dal modello Unico 2016, salvo riduzioni, o aumenti (a scelta), in base all’andamento reddituale 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.