Imposta di bollo sulle fatture elettroniche

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 gennaio 2019

L'imposta di bollo è d'obbligo sulle fatture elettroniche con importi esclusi/esenti IVA di valore superiore ad 77,47 euro. La marca da apporre è di 2,00 euro e va riaddebitata al cliente. Della marca bisogna darne notizia in fattura inserendo apposita riga di dettaglio, oppure annotarlo nella sezione “Altri dati gestionali”.