Immobili: deduzione IRPEF per l’acquisto di immobili destinati alla locazione


Sulla GU del 3 dicembre 2015, è stato pubblicato il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dell’8 settembre 2015 recante chiarimenti in merito alla deduzione per l’acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di unità immobiliari da destinare alla locazione (Dl n. 133/2014). L’agevolazione è rivolta alle persone fisiche non esercenti attività commerciale e prevede una deduzione dal reddito complessivo IRPEF pari al 20% delle spese per l’acquisto, effettuato nel periodo intercorrente il 1° gennaio 2014 e il 31 dicembre 2017, di unita’ immobiliari a destinazione residenziale: di nuova costruzione su aree edificabili già possedute prima dell’inizio dei lavori o sulle quali sono già riconosciuti diritti edificatori. In merito, l’impresa che esegue i lavori deve attestare tramite fattura le spese ai fini della deduzione e il titolo abilitativo edilizio deve essere rilasciato in data anteriore il 12 novembre 2014; oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia o di restauro e di risanamento conservativo; invendute alla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto.


Partecipa alla discussione sul forum.