Il decreto semplificazioni apre ai rimborsi sulla quota del costo del lavoro non dedotta negli anni scorsi

Il Dl 16/2012 (decreto semplificazioni) apre alla restituzione della quota d’imposta non dedotta sul costo del lavoro per gli anni passati. Si tratta della piena deducibilità dell’IRAP sul costo del lavoro dal reddito di imprese e professionisti. Un provvedimento dell’Agenzia delle entrate chiarirà le modalità di attuazione e presentazione dell’istanza di rimborso e del calcolo della deduzione. Probabile il click day: le istanze verranno accolte secondo l’ordine di arrivo.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it