Il decreto sblocca Italia “finanzia” l’autotrasporto


La Legge n. 164/2014, ha introdotto alcune disposizioni in materia di autotrasporto. In materia sono disposte risorse per: interventi finalizzati a realizzare l’utilizzo di modalità alternative di trasporto stradale, nonchè l’ottimizzazione della catena logistica; investimenti finalizzati all’acquisto di attrezzature e dispositivi tali da migliorare l’impatto ambientale e la sicurezza del trasporto stradale; iniziative per la formazione del personale. Le agevolazioni sono fruibili tramite credito d’imposta da utilizzare in compensazione nel modello F24, trasmesso obbligatoriamente per via telematica. I limiti delle risorse finanziarie sono stabiliti in 15 milioni di euro per le prime due iniziative e 10 milioni di euro per la formazione del personale.


Partecipa alla discussione sul forum.