Il 10 novembre 2011 scade il pagamento del superbollo sulle auto di lusso


La circolare 49/E Agenzia delle entrate detta gli ultimi chiarimenti in merito al superbollo per le auto di lusso. Si tratta di auto oltre i 225 kilowatt. La scadenza di domani riguarda i veicoli iscritti al Pra alla data del 6 luglio 2011; per i veicoli immatricolati dal 7 luglio al 31 dicembre 2011 il termine per il versamento è fissato al 31 gennaio 2012. Sono esentati dal pagamento del superbollo i contribuenti che hanno venduto il veicolo prima del 6 luglio 2011 e coloro che usufruiscono di un regime di esenzione o di interruzione dal pagamento delle tasse automobilistiche. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 elementi identificativi. I codici per il versamento: 3364 – addizionale erariale alla tassa automobilistica; 3365 – sanzione; 3366 – interessi. Se il veicolo è stato venduto dopo il 6 luglio, l’ex proprietario, o titolare di altri diritti, deve comunque versare l’addizionale secondo le scadenze fissate. A partire dal 2012 l’addizionale andrà versata contestualmente al pagamento delle tasse automobilistiche.


Partecipa alla discussione sul forum.

Il 10 novembre 2011 scade il pagamento del superbollo sulle auto di lusso


La circolare 49/E Agenzia delle entrate detta gli ultimi chiarimenti in merito al superbollo per le auto di lusso. Si tratta di auto oltre i 225 kilowatt. La scadenza di domani riguarda i veicoli iscritti al Pra alla data del 6 luglio 2011; per i veicoli immatricolati dal 7 luglio al 31 dicembre 2011 il termine per il versamento è fissato al 31 gennaio 2012. Sono esentati dal pagamento del superbollo i contribuenti che hanno venduto il veicolo prima del 6 luglio 2011 e coloro che usufruiscono di un regime di esenzione o di interruzione dal pagamento delle tasse automobilistiche. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 elementi identificativi. I codici per il versamento: 3364 – addizionale erariale alla tassa automobilistica; 3365 – sanzione; 3366 – interessi. Se il veicolo è stato venduto dopo il 6 luglio, l’ex proprietario, o titolare di altri diritti, deve comunque versare l’addizionale secondo le scadenze fissate. A partire dal 2012 l’addizionale andrà versata contestualmente al pagamento delle tasse automobilistiche.


Partecipa alla discussione sul forum.