ICI PRIMA CASA: passa la legge di riforma, l’ultima parola al Senato


Il decreto 93/08 (l’abolizione Ici abitazione principale) ottiene la fiducia della Camera. La parola ora passa al Senato. La novità principale è stata l’abolizione dell’imposizione Ici sulla casa di abitazione del contribuente e delle sue pertinenze; restano incluse: le case IACP assegnate, le case delle cooperative a proprietà indivisa assegnate ai soci, l’ex casa coniugale assegnata al coniuge separato, le case date in uso ai parenti, le case non locate di proprietà di anziani o disabili alloggiati in istituti di ricovero. Chi ha erroneamente sbagliato a considerare un immobile rientrante nei casi detti, ha 30 gg., a partire dalla data di entrata in vigore della legge di conversione, per regolarizzare.


Partecipa alla discussione sul forum.