I TERMINI PER LE NOTIFICHE DELLE CARTELLE


Dal 31 ottobre 2009 saranno ridotti i termini per la notifica, da parte degli agenti della riscossione, delle cartelle di pagamento. Il decreto milleproroghe modifica la decorrenza originaria prevista dalla finanziaria 2008 (art. 1 c. 148), era il 1° aprile prossimo; il termine breve per notificare il ruolo delle cartelle in riferimento alla riscossione coattiva, è ridotto da 11 a 5 mesi; per la spontanea (per esempio Tarsu, richiesta di rateazione del debito) il termine è il terzo mese successivo all’ultima rata indicata nel ruolo.


Partecipa alla discussione sul forum.