I RISCHI DEGLI INTERMEDIARI


E’ allo studio dell’Amministrazione Finanziaria una proposta di alleggerimento delle sanzioni previste a carico degli intermediari che commettono errori sul visto di conformità e nel trasmettere i file telematici delle dichiarazioni. Attualmente il DL 241/97 prevede sanzioni, per omessa o tardiva presentazione telematica delle dichiarazioni da parte dei soggetti incaricati, da 516 a 5.164 €. Si richiede l’estensione del DL 472/97 in materia di violazione delle norme tributarie anche agli illeciti citati.


Partecipa alla discussione sul forum.