I codici tributo per l’IMIS: imposta immobiliare trentina

di Redazione

Pubblicato il 22 maggio 2015



L’articolo 1, della legge 14/2014 emanata dalla Provincia autonoma di Trento, ha decretato la nascita dell’Imis, l’imposta immobiliare semplice che, a decorrere da quest’anno, è applicata obbligatoriamente in tutti i comuni della provincia. L’Agenzia delle Entrate ha istituito, con la risoluzione 51/E del 21 maggio 2015, appositi codici tributo, da indicare nella “Sezione Imu e altri tributi locali”: “3990”   IMIS - abitazione principale, fattispecie assimilate e pertinenze; “3991”   IMIS - altri fabbricati abitativi; “3992”   IMIS - altri fabbricati; “3993”   IMIS - aree edificabili; “3994”   IMIS - sanzioni da accertamento; “3995”   IMIS - interessi da accertamento; “3996”   IMIS - sanzioni e interessi da ravvedimento.