I beni agevolabili dalla TREMONTI-TER


La Tremonti ter premia in particolar modo il settore meccanico: i beni compresi nella divisione 28 della tabella Ateco 2007, sono per la maggior parte macchinari utilizzati dalle imprese manifatturiere. Non sono compresi il comparto degli immobili strumentali, il settore automobilistico e dei mezzi di trasporto, il settore dell’elettronica, compreso l’elettromedicale, quello delle apparecchiature elettriche e quello dei mobili d’arredo. Per accertarsi di poter accedere allo sconto (pari al 50% del costo dell’investimento), bisogna prima confrontare la descrizione del macchinario riportata nella fattura e quanto indicato nella divisione 28 (comprese le decodifiche elaborate dall’Istat). La circolare 44/E ha precisato che è irrilevante il fatto che l’impresa che ha ceduto il bene operi con un codice attività rientrante in questo gruppo. Potrebbe infatti trattarsi di un soggetto che commercializza questi beni o di un’impresa che prevalentemente produce macchinari compresi in altri gruppi.


Partecipa alla discussione sul forum.