Governo al lavoro sulle agevolazioni fiscali

Governo al lavoro sulle agevolazioni fiscali

Il nuovo Governo riporta in cima alla propria agenda il riordino delle agevolazioni.  Le “tax expenditures” di cui beneficiano i contribuenti italiani – imprese escluse – valgono più di 90 miliardi di euro; nel dettaglio: detrazioni d’imposta (61,9 miliardi), oneri deducibili (22 miliardi), deduzione Irpef sull’abitazione principale (8,5 miliardi). La delega fiscale indica la mappa per il riordino; si dovranno abolire le agevolazioni ingiustificate o superate, e quelle che raddoppiano altre misure già esistenti. Deve, però, essere garantita la tutela dei redditi di lavoro dipendente e autonomo, delle imprese minori e di pensione, con occhio di riguardo alla famiglia, alla salute, ai soggetti svantaggiati, al patrimonio artistico, all’ambiente, alla ricerca e all’innovazione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it