Gli studi di settore saranno più semplici

Per gli studi di settore, è tempo di semplificare i modelli e rivedere gli indicatori di coerenza. Anche il percorso
che dovrà portare al varo dei nuovi correttivi anticrisi, da applicare agli studi di settore dell’anno 2015, necessita
di alcune rivisitazioni. È questo, in estrema sintesi, il contenuto emerso nel corso dell’ultima riunione della
commissione degli esperti tenutasi lo scorso 2 dicembre 2015 a Roma per approvare la revisione di 70 studi di
settore.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it