Gli studi di settore escludono gli ex-minimi

In tema di accertamento si segnala l’esclusione dei contribuenti “ex-minimi” dagli studi di settore. Esattamente, le persone fisiche esercenti impresa, arte o professione, in regime dei minimi nel 2011, dal 2012 in regime “super semplificato” o “semplificato” hanno l’onere solo di comunicare i dati rilevanti ai fini degli studi, ma sono esclusi dall’accertamento.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it