Gli acconti di fine mese

Nel modello f24 di versamento degli acconti di fine mese è possibile compensare i crediti indicati nel quadro RU, lo ricorda Assonime nella circolare n. 32 del 23 novembre.  I contribuenti possono compensare crediti e debiti relativi alle diverse imposte nell’ordinario limite di 516.456,90 euro per ciascun anno solare. Per i crediti d’imposta aventi natura sovvenzionale indicati nel quadro RU il limite scende a 250.000. 


Partecipa alla discussione sul forum.