Fondo perduto commercio al dettaglio: attiva la procedura di richiesta

di Angelo Facchini

Pubblicato il 5 maggio 2022

È attiva dallo scorso 3 maggio la piattaforma per la richiesta dei contributi a fondo perduto per il commercio al dettaglio previsti dal Decreto Sostegni ter. Sarà possibile presentare domanda fino al 24 maggio 2022. I requisiti: ammontare di ricavi riferito al 2019 non superiore a 2 milioni di euro; riduzione del fatturato nel 2021 non inferiore al 30% rispetto al 2019; sede legale od operativa nel territorio dello Stato e risultare regolarmente costituiti, iscritti e attivi nel Registro delle imprese; non essere in liquidazione volontaria o sottoposti a procedure concorsuali con finalità liquidatorie; non essere già in difficoltà al 31 dicembre 2019; non essere destinatari di sanzioni interdittive ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231. La procedura informatica è raggiungibile all’indirizzo misedgiaicommerciodettaglio.invitalia.it.