Fondo di solidarietà per le famiglie: accesso non per tutti …

Il fondo di solidarietà sostengo delle famiglie riparte il 27 aprile, ma i benefici non sono accessibili a tutti. Il beneficio riguarda la possibilità di sospendere a determinate condizioni i contratti di mutuo riferiti all’acquisto dell’abitazione principale, con conseguente allungamento della durata del contratto. Il decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 86 del 12 aprile 2013, correggendo il precedente provvedimento attuativo della Finanziaria 2008. La spendig rewiew ha ristretto però l’accesso a determinate categorie: non viene concesso a chi si è licenziato o pensionato o è moroso.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it