Flop del precompilato


La sperimentazione del 730 precompilato fa flop. Nel triennio 2015-2017, l’utilizzo diretto della dichiarazione precompilata, da parte dei singoli contribuenti, avrebbe dovuto raggiungere oltre la metà dei modelli trasmessi all’amministrazione finanziaria mentre, certifica la consulta dei Caf, conferma la marcata differenza tra le aspettative e dato reale. Il numero delle dichiarazioni precompilate non supererà, infatti, si legge nel documento, il tetto di 2 mln e 200 mila pari a circa il 10% del numero complessivo dei modelli 730 che verranno trasmessi per il periodo d’imposta 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.