Fisco: sospeso l’invio di 1 milione di atti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 6 agosto 2018

Agosto sospende il Fisco. Lo hanno deciso i vertici dell’Agenzia delle entrate e di Agenzia delle entrate-Riscossione in accordo con il ministero dell’Economia e delle Finanze. Sono, pertanto, sospese le notifiche di oltre 1 milione di atti che sarebbero stati inviati nel periodo estivo. Si tratta di circa 650mila comunicazioni dell’Agenzia delle entrate e quasi 450mila cartelle di Agenzia delle entrate-Riscossione. Quest’ultima, però, non fermerà le cartelle “inderogabili”, che, quindi, saranno spedite in ogni caso.