FINANZIARIA 2008: novità riguardo l’Emens

Nel disegno di legge alla finanziaria 2008 è prevista un’estensione del modello Emens anche ai dati fiscali. Come per i dati previdenziali, il legislatore vuole conoscere mensilmente le ritenute su lavoro dipendente ed i relativi conguagli. La comunicazione comprenderebbe tutte le informazioni necessarie a calcolare il prelievo fiscale: quindi si presume il numero di figli a carico, eventuali altri redditi di cui il sostituto deve tenere conto per il calcolo delle detrazioni ecc … Il modello 770 resterà però in auge. La novità entrerà in vigore da gennaio 2009 preceduta da un decreto del ministro dell’Economia.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it