Fatturazione elettronica: stop alla banca dati tenuta da Agenzia delle entrate

Fatturazione elettronica: stop alla banca dati tenuta da Agenzia delle entrate

La banca dati delle fatture tenuta da Agenzia delle entrate verrà “stoppata”, e questo per via dei controlli messi in atto fino ad aprile 2019 dal garante privacy. Niente archiviazione dei documenti, quindi,  ma solo memorizzazione dei dati fiscali per i controlli automatizzati. L’archiviazione potrà continuare solo su richiesta dei contribuenti. In una nota diffusa in rete si legge: “il nuovo sistema di e-fattura prevede che l’Agenzia si limiti a memorizzare solo i dati fiscali necessari per i controlli automatizzati (es., incongruenze tra dati dichiarati e quelli a disposizione dell’Agenzia), con l’esclusione della descrizione del bene o servizio oggetto di fattura. Dopo il periodo transitorio indispensabile a modificare il sistema, nuovi servizi di consultazione delle fatture saranno resi disponibili solo su specifica richiesta del contribuente, sulla base di accordi che saranno esaminati dall’Autorità”.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it