Fatturazione elettronica: servizio di consultazione dal 31 maggio

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 aprile 2019

Con comunicato del 29 aprile 2019, l'Agenzia delle entrate informa che sono state apportate modifiche al provvedimento del 30 aprile 2018 riguardante la consultazione delle e-fatture. Al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 aprile 2018, come modificato dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 21 dicembre 2018, sono apportate le seguenti modifiche: a) al punto 8-bis “Adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici” al primo periodo, le parole “ 3 maggio 2019” sono sostituite dalle parole “31 maggio 2019”. In altre parole, dal 31 maggio sarà disponibile, all’interno del portale Fatture e Corrispettivi, un nuovo servizio che consentirà agli operatori Iva di aderire o rinunciare all’attuale servizio di consultazione e download dei file delle singole fatture elettroniche.