Fatturazione elettronica: oltre il 60% dei commercialisti alle prese

La fatturazione elettronica tocca oltre il 60% degli studi di natura commercialista o multidisciplinare. In poco meno del 50% dei casi le strutture si sono attrezzate per fornire questo servizio alla clientela acquisendo un software dedicato. Sono solo il 13%, invece, gli studi che non hanno ricevuto nessuna richiesta di adempimento da parte dei propri clienti. Mentre il 9% dei commercialisti e l’8% degli studi multidisciplinari hanno deciso di non offrire per niente il servizio. Questi alcuni dei dati contenuti nella ricerca dell’Osservatorio professionisti e innovazione digitale della school of management del Politecnico di Milano. 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it