Fatturazione elettronica: dal 2017 estesa ai privati

Con la pubblicazione in GU, il Dl n. 127 del 5 agosto 2015 riguardante la trasmissione telematica delle operazioni IVA e di controllo delle cessioni di beni effettuate attraverso distributori automatici, muove ulteriori passi verso la fatturazione elettronica estesa anche per le operazioni tra privati. In particolare, l’articolo 1 specifica che dal 1° luglio 2016, l’Agenzia delle Entrate renderà disponibile gratuitamente per i contribuenti un servizio per la generazione, la trasmissione e la conservazione delle fatture elettroniche. Dal 1° gennaio 2017 il Ministero dell’economia e delle finanze metterà a disposizione di tutti i soggetti passivi Iva il sistema di interscambio (Sdi), al momento utilizzato per le fatture che riguardano la pubblica amministrazione. Sempre, dal 1° gennaio 2017 i soggetti che non sono obbligati a emettere fattura possono optare per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate di tutte le fatture, emesse e ricevute, ed eventuali variazioni, effettuata anche mediante il Sistema di Interscambio. Per coloro che si avvarranno dell’opzione vengono meno una serie di obblighi di comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it