Fatturazione elettronica: ANC e Confimi sono contro l’obbligo dal 2019

ANC e Confimi Industria, in una nota congiunta, contestano l’inaccettabile aumento degli adempimenti, e osservano come il Governo voglia “accelerare l’introduzione generalizzata della fatturazione elettronica esclusiva sopprimendo, nel contempo, lo spesometro di cui all’art. 21-bis, salvo introdurre un ulteriore adempimento addirittura a scadenza mensile di proibitiva gestione”.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it