Fattura elettronica: si allunga il termine per l’emissione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 aprile 2019

Piccola novità per la fattura elettronica: si allunga il termine per l'emissione. Lo prevede il progetto di legge sulle semplificazioni fiscali approvato in Commissione Finanze della Camera e atteso in Aula. Attualmente è fissato a 10 giorni, lo si vuole portare a 15 giorni. Novità interessano anche le sanzioni che, nel caso di omessa, errata o tardiva emissione delle fatture elettroniche, potrebbero essere ridotte al minimo edittale fino al 31 dicembre 2019.