Fabbricati senza più ruralità: il fisco avvisa

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 maggio 2017

Ultima chance per regolarizzare con un piccola sanzione la classificazione catastale di quei fabbricati che hanno perso i requisiti della ruralità. L’Agenzia delle Entrate invierà, nelle prossime settimane, avvisi bonari ai proprietari delle circa 800mila costruzioni, che risultano ancora da dichiarare al catasto urbano.