F24: nuovi codici e causali

Tre risoluzioni dell’Agenzia delle Entrate istituiscono una nuova causale e nuovi codici da utilizzare in F24. La risoluzione n. 8/E apre una nuova causale per i datori di lavoro che devono versare i contributi per il finanziamento degli enti bilaterali; per l’Ente Bilaterale della Pesca la causale, da indicare alla sezione INPS, è: “CCNL” denominata “Contributo di finanziamento dell’Ente Bilaterale della pesca (EBI PESCA)”. La risoluzione n. 9/E istituisce i codici tributo per il versamento, tramite il modello F24 Accise, delle somme dovute per sanzioni amministrative pecuniarie comminate a chi contravviene alle norme riguardanti le misure di prevenzione per contrastare la malattia del gioco, cosiddetta ludopatia. Sono il codice “5113” denominato “Sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’art. 7, commi 4 e 6, del DL n. 158/2012” ed il codice  “5114” denominato “Sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’art. 7, commi 5 e 6, del DL n. 158/2012”. La risoluzione n. 10/E, infine, estende all’F24 EP l’utilizzo del codice identificativo “ 51”, già istituito con la risoluzione 34/2012, ma solo per l’F24 “ordinario”. Gli enti pubblici, quindi, possono utilizzarlo nel modello di pagamento a loro dedicato, indicandolo nella sezione “contribuente”, per evidenziare il motivo per cui effettuano i versamenti al posto di altri soggetti.


Partecipa alla discussione sul forum.