F24: nuova causale per il versamento dei contributi degli investigatori privati

E’ stato regolato con apposite intese, il servizio di riscossione tramite modello di pagamento unificato dei contributi degli investigatori privati. Con la risoluzione n. 58/E del 10 giugno è stata istituita causale “Inve”, utile allo scopo, da riportare nella sezione “Inps” dell’F24, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”.


Partecipa alla discussione sul forum.