Evasione fiscale: no agli scontrini detraibili


In tema di evasione fiscale, viene liquidato il provvedimento che voleva la detraibilità degli scontrini fiscali. Secondo il governo si tratta di “uno strumento utile ma non risolutivo”. Secondo i tecnici la strategia di permettere la detraibilità degli scontrini fiscali presenta delle controindicazioni. In primis le agevolazioni fiscali comportano una perdita di gettito rispetto al recupero incerto d’imposta derivante da quegli acquisti fatturati e prima a nero. Una detraibilità diffusa delle spese dei privati non sarebbe sostenibile per le casse erariali.


Partecipa alla discussione sul forum.