Errori IMU senza sanzione


In caso di errori nei calcoli IMU, sarà possibile l’integrazione dei pagamenti fino al 16 giugno 2014 senza applicazione di sanzioni. Per quanto riguarda poi la mini-Imu sull’abitazione principale, nei 2.400 Comuni che hanno un’aliquota superiore al 4 per mille, e per la maggiorazione della Tares l’adempimento si sposta dal 16 al 24 gennaio 2014.


Partecipa alla discussione sul forum.