Entro il 2 gennaio 2007 scade il termine per l’opzione della trasparenza fiscale


Domenica 31 dicembre scade il termine per l’opzione di trasparenza fiscale, termine prorogato al 2 gennaio per effetto delle cadenze festive. Le società che intendono adottare l’istituto, per il periodo 2006-2008, ne devono dare comunicazione via telematica. I decreti 223 e 262 del 2006 hanno modificato alcune regole. L’articolo 36 c. 9 del DL 223/2006, ha posto una limitazione delle perdite fiscali dei soci. Ora, tali perdite, se anteriori all’inizio dell’opzione di trasparenza, non possono essere compensati sui redditi imputati dalla società partecipata, bensi sul reddito di periodo del singolo socio.


Partecipa alla discussione sul forum.