ENTRATE: la detrazione del 55% non spetta alle società di gestione

Le società di gestione immobiliare non possono usufruire della detrazione 55% per risparmio energetico. E’ l’Agenzia delle Entrate con risoluzione 340/E del 1° agosto a darne notizia. Secondo la pronuncia spetterebbe solo agli utilizzatori degli immobili oggetto dell’intervento la possibilità alla detrazione. Il tutto parte da un interpello di una società, che chiedeva della possibilità per i soci di usufruire dell’agevolazione per interventi effettuati sui fabbricati posseduti, ai sensi dell’art. 1, c. 344, legge 296/06. Secondo la risoluzione, la detrazione compete esclusivamente agli utilizzatori degli immobili: la detrazione potrà essere applicata dalla società solo per i fabbricati strumentali per destinazione, direttamente utilizzati nell’esercizio della propria attività imprenditoriale. Non è possibile usufruire della detrazione per i fabbricati abitativi affittati.


Partecipa alla discussione sul forum.