E.N.P.A.I.A: le istruzioni per la denuncia di infortunio


Nella circolare n. 3 del 25 maggio 2011 l’ E.N.P.A.I.A chiarisce che per la denuncia di infortunio non va utilizzato l’attestato di malattia telematico ma il certificato medico rilasciato dal pronto soccorso o un certificato redatto sulla carta intestata del medico che lo emette. Non sono ammesse le autocertificazioni, le fotocopie e la trasmissione a mezzo fax. In alternativa all’originale, con il consenso del lavoratore, il datore può produrre una copia conforme, timbrandola e sottoscrivendola.


Partecipa alla discussione sul forum.

E.N.P.A.I.A: le istruzioni per la denuncia di infortunio


Nella circolare n. 3 del 25 maggio 2011 l’ E.N.P.A.I.A chiarisce che per la denuncia di infortunio non va utilizzato l’attestato di malattia telematico ma il certificato medico rilasciato dal pronto soccorso o un certificato redatto sulla carta intestata del medico che lo emette. Non sono ammesse le autocertificazioni, le fotocopie e la trasmissione a mezzo fax. In alternativa all’originale, con il consenso del lavoratore, il datore può produrre una copia conforme, timbrandola e sottoscrivendola.


Partecipa alla discussione sul forum.