Email pubblicitarie indesiderate: il Tribunale regionale della Germania riconosce un indennizzo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 aprile 2022

Primo caso in Europa di indennizzo per email pubblicitarie indesiderate. Il fatto è successo in Germania, dove il Tribunale regionale di Heidelberg, con sentenza del 16 marzo 2022 del caso rubricato 4S 1/21, ha riconosciuto un risarcimento di 25 euro per due email indesiderate, applicando l'articolo 82 del regolamento europeo sulla protezione dei dati n. 2016/679 (Gdpr).